Il potere delle abitudini per la salute femminile e la prevenzione

il potere delle abitudini per la salute femminile e la prevenzione

Il potere delle abitudini per la salute femminile e la prevenzione di problemi e patologie è un tema che mi sta molto a cuore come professionista olistica e ho pensato alla forza del gruppo, di un cerchio di donne, per implementare nuove abitudini.
Ma andiamo per gradi e ti spiego tutto.

Salute e non malattia

Tendiamo spesso a porre attenzione più alla malattia che alla salute, più al problema che alla prevenzione. Io invece voglio porre proprio attenzione alla prevenzione, alla persona, alla donna a 360 gradi, come spiego nel mio approccio Parto da Me: Il benessere è prendersi cura di sè.
Lo stile di vita, i pensieri, l’atteggiamento che abbiamo, e ovviamente le abitudini, i rituali possono influenzare la nostra salute, che resta per lo più non in nostro controllo, nonostante questo però io credo nell’importanza di agire e porre attenzione a ciò che dipende da noi, e non a ciò che è fuori dal nostro controllo (altrimenti possiamo lamentarci ogni giorno per le nostre sfortune preoccupandoci delle sfortune che arriveranno…).
Per il nostro benessere e la prevenzione alcune cose sono influenzabili da noi e io con il mio lavoro voglio aiutarti ad agire su queste, implementando nuove abitudini nella tua quotidianità.

Si dice che la ripetizione è la più grande arte e sono convinta di questo: non nasciamo e moriamo nello stesso modo, possiamo cambiare, trasformarci, evolvere in tantissime forme diverse e così per quanto sia vero che alcuni problemi e patologie sono ereditari, lo sono più che altro per l’educazione e l’ambiente, lo stile di vita che abbiamo ereditato dalla nostra famiglia. Ma questo è modificabile se vogliamo!

Cosa sono le abitudini e come modificarle

Dal dizionario “abitudine”: tendenza alla continuazione o ripetizione di un determinato comportamento, collegabile a fattori naturali o acquisiti e riconducibile al concetto di consuetudine.

Partendo dalla definizione che ci aiuta a comprendere cos’è un’abitudine, possiamo affermare che non è facile modificare le nostre abitudini, soprattutto quando queste sono consolidate negli anni, ma non è impossibile!

Ti racconto un aneddoto che mi riguarda: io non ho mai amato lo sport, mi hanno spesso scherzosamente definita l’anti-sport. Ne ho provati tantissimi diversi, stufandomi dopo poco tempo. Non ho mai amato far fatica e ho sempre associato lo sport alla fatica. A 20 anni ero legatissima, era quasi un’impresa mettersi i calzini la mattina perchè ero tutta rigida e bloccata…
La materia che più detestavo a scuola era educazione fisica, la trovavo inutile e spesso provavo a evitarla con ogni scusa possibile.
Tutto questo finchè non ho scoperto lo yoga (e oggi sono anche insegnante di yoga!) e ho voluto fortemente cambiare le mie abitudini cominciando a praticare 15-20 minuti di yoga ogni giorno. Ho scoperto lo yoga del sacro femminile dove non faccio fatica perchè ascolto profondamente il mio corpo e non lo stresso, non lo espongo a prove per cui non è pronto. A 30 anni mi trovo ad avere un corpo molto più flessibile e snodato rispetto a quando avevo 20 anni! Oggi non posso e soprattutto non voglio fare a meno della mia pratica di yoga quotidiana, che adoro fare al mattino appena sveglia.

Ti racconto questo per dirti che a volte ci intestardiamo su alcune convinzioni, finchè non troviamo il giusto tassello, che poi ci permetterà di prenderci ancora di più cura di noi e portare salute nel nostro corpo a 360 gradi.
Quando ho iniziato a implementare l’abitudine di yoga e di meditazione non è stato facile, all’inizio ho dovuto mettere in campo tanta disciplina e prendere un giorno alla volta, con tanta gentilezza verso di me. 

Per integrare una nuova abitudine nella vita ci vogliono almeno 21 giorni: questo tempo può variare da ognuna di noi, per esempio per me ho scoperto volerci almeno un mese, ma quando comincio a vederne veramente i benefici allora a quel punto non è più necessario obbligarmi, perchè vedere che sto meglio mi spinge a continuare e ogni momento è buono per fare quell’esercizio, per occuparmi di quella nuova abitudine. Tutto va provato su di noi, per vedere se per noi è veramente efficace!
Leggiamo spesso consigli e direttive su ciò che fa bene o male, ad esempio quante volte hai letto che lo yogurt fa bene e va mangiato uno yogurt al giorno? Non per tutti vale questo consiglio!
Per il mio corpo per esempio lo yogurt non va bene e se io seguissi quel consiglio senza ascoltarmi starei male.

La consapevolezza è importante per saperci ascoltare e conoscere davvero, capire veramente cosa sia meglio per noi e il nostro corpo. Puoi cominciare seguendo questa guida.

Nuova Rubrica nella Newsletter: alleniamoci insieme!

Quando ero più piccola e a Gennaio scrivevo i classici buoni propositi, che in genere non seguivo mai finchè ho cambiato e ho smesso di pormeli (ma questa è un’altra storia), per cercare di seguire il più possibile il proposito di andare in palestra mi iscrivevo con una mia amica: sapere che qualcuno faceva con me quell’attività mi aiutava a farla con maggior voglia e impegno.

Per questo ho pensato di usare la forza di tutte noi per implementare nuove abitudini per il nostro benessere! Ogni mese ti consiglierò un’abitudine per il benessere, la salute femminile e la prevenzione e nel mese lunare  successivo ti impegnerai a portarla avanti quotidianamente.
Lo faremo tutte insieme!

Quali sono le poche e semplici regole per partecipare:
– Iscriviti alla Newsletter cliccando qui e controlla di ricevere l’email di conferma dell’iscrizione (controlla in spam o posta indesiderata se non dovessi trovarla)
– Controlla la tua casella email ogni giorno di Luna Nuova, la mail con l’abitudine consigliata arriverà quel giorno: le energie di luna nuova sono perfette per prendere impegni con noi stesse, scegliere le intenzioni per il mese lunare che sta cominciando 
– Porta avanti l’ abitudine ogni giorno, dedicando qualche minuto del tuo tempo a te stessa, alla tua salute e pensa che ogni giorno è un passetto in avanti. Pensa a farlo quel giorno, al giorno dopo penserai successivamente
– Al termine del mese valuterai se quell’abitudine è stata utile per te, se hai visto benefici, compilando il file che troverai infondo alla mail del mese che arriva con la Luna Nuova e sceglierai se implementarla nella tua vita e continuare oppure se non fa al caso tuo e la lascerai andare con gratitudine verso te stessa per essere riuscita a misurarti con qualcosa di nuovo, uscire dalla zona di comfort, e prenderti cura di te.
Ma soprattutto ti celebrerai e premierai indipendentemente da quanto hai fatto quella cosa durante il mese, già solo per il fatto di averci provato!

Ti aspetto nella Newsletter per prenderci cura della nostra salute e fare prevenzione naturale!